Contenuto principale

Tutte le news

Sport e wellness | 26.03.2012 | 17:46

L'Assessore Casolari a colloquio con il Presidente del Coni

L'Assessore allo sport del Comune di Merano, in trasferta a Roma per partecipare alla presentazione del disegno di legge sull'impiantistica sportiva promossa dal forum tematico veDrò, è stato ricevuto dal Presidente del Coni Giovanni Petrucci.

L'Assessore Andrea Casolari (a sinistra) assieme al Presidente del CONI Giovanni PetrucciZoomansichtL'Assessore Andrea Casolari (a sinistra) assieme al Presidente del CONI Giovanni Petrucci

Combi, palestra di roccia, campo della confluenza e, prossimamente, lido: il Comune di Merano, nonostante le difficoltà del quadro economico contingente, è fra i pochi Comuni che investono negli impianti sportivi, oltre ovviamente a sostenere l'attività svolta dalle tante associazioni sportive locali, grazie alle quali è possibile praticare in città ben 42 discipline diverse. Vivo apprezzamento per la politica perseguita dall'Amministrazione comunale nel settore sportivo è stato espresso dal Presidente del Coni Giovanni Petrucci all'Assessore comunale Andrea Casolari, che ha incontrato Petrucci di recente a Roma in occasione della presentazione del disegno di legge sull'impiantistica sportiva promossa dal forum tematico veDrò. Casolari, in particolare, ha informato il Presidente Petrucci dei lavori di riqualificazione eseguiti e programmati al Combi. Interventi per i quali il Comune, sulla base della convenzione Provincia-Coni, può contare sul prezioso sostegno economico del Comitato olimpico nazionale. Con il primo lotto è stato - fra l'altro - riportato alla lunghezza regolamentare di 400 metri l'anello di atletica. Con il secondo lotto verrà ampliata la tribuna, sul lato verso il parcheggio, e verranno realizzati nuovi spogliatoi e locali di servizio.